LEONARDO e VIGEVANO

Rapporto di analisi relativo all’impatto economico e socio-culturale del progetto “Leonardo e Vigevano"

02 febbraio 2010

Questo evento nasce dalla necessità di divulgare i risultati di una nuova stagione di interventi che a partire dalla primavera del 2009 ha richiamato sul territorio vigevanese un numero significativo di visitatori.

Oggetto di approfondimento sarà il lavoro di ricerca svolto dalla prof.ssa Antonella Zucchella e dal prof. Stefano Denicolai del Dipartimento di Ricerche Aziendali dell'Università degli Studi di Pavia, il cui scopo è stato porre in rilievo le ricadute territoriali del progetto nonché le opportunità e le prospettive future connesse all’ambito del turismo e dell’ospitalità.

La presentazione avrà luogo non a caso il 2 di febbraio, ricorrenza per noi profondamente evocativa nella quale il manoscritto H di Leonardo (conservato a Parigi presso l’Institut de France), in data 1494, ne attesta la presenza presso la Sforzesca, primo esempio in Italia voluto da Ludovico il Moro di azienda agricola sperimentale.

Al foglio 65v. compare infatti, accompagnata da due disegni raffiguranti una scala sulla quale scorre dell’acqua, la seguente iscrizione: Adì 2 di febbraio 1494 alla Sforzesca ritrassi scalini 25 di 2/3 l’uno larghi braccia 8”.

FOTOGALLERY cliccate sulle foto per ingrandirle oppure scaricatele in alta risoluzione

 
 
Teatro Cagnoni - Ridotto vai alla scheda