LEONARDO e VIGEVANO

Presentazione della Claviviola al Castello Sforzesco di Milano

16 marzo 2010

Martedì 16 marzo 2010 ore 18.00 Castello Sforzesco di Milano La ricostruzione della Clavi-Viola è un'anteprima mondiale. È la prima riproduzione perfettamente funzionante mai realizzata di uno strumento musicale incredibile per complessità e innovazione.

Il progetto è descritto sul foglio 93r del Codice Atlantico. La Clavi-Viola è dotata di una tastiera simile a quella di un organo, ma emette il suono di uno strumento ad arco simile a quello di una viola. Rappresenta la più straordinaria invenzione di Leonardo, perché può essere usata oggi, senza che il progresso abbia nel frattempo proposto delle alternative.
Lo strumento verrà illustrato dal centro studi Leonardo3 che lo ha ricostruito e verrà suonato dal vivo nella Sala della Balla del Castello Sforzesco di Milano. La sala, che si trova al primo piano della Rocchetta, è così chiamata poiché destinata a divertimenti e svaghi nel periodo sforzesco. Vi sono esposti i famosi Arazzi dei Mesi eseguiti a Vigevano su disegno del Bramantino e gli strumenti musicali della raccolta museale.
L'evento rappresenta un'occasione unica per ascoltare questo strumento
500 anni dopo la sua ideazione.

Per chi lo desidera è disponibile il servizio navetta che partirà da Vigevano: zona fiera - mercato (area antistante bar del pedro) alle ore 16:00. Il ritorno avverrà da Milano alle ore 19:30.

Si prega di confermare la presenza e l'utilizzo del servizio navetta al 0381692037 o alla mail marketing@astvigevano.it

FOTOGALLERY cliccate sulle foto per ingrandirle oppure scaricatele in alta risoluzione